IN GIRUM IMUS NOCTE ET CONSUMIMUR IGNI

Danza

Venerdì 22 febbraio 2019 ore 21:00

Aldes

IN GIRUM IMUS NOCTE ET CONSUMIMUR IGNI

di Roberto Castello
in collaborazione con la compagnia

con Mariano Nieddu, Stefano Questorio,
Giselda Ranieri, Ilenia Romano

Uno spettacolo-macchina, avvincente e per certi versi geniale, questo lavoro di Roberto Castello si ispira a un misterioso palindromo latino che possiamo tradurre in “Andiamo in giro la notte e siamo consumati dal fuoco”. La frase, scelta anche da Guy Debord per un famoso film del 1978, come dice lo stesso coreografo, “va così oltre la sua possibile interpretazione di metafora del vivere come infinito consumarsi nei desideri, per diventare un’esperienza catartica della sua, anche comica, grottesca fatica”. Spettacolo imperdibile.