White Rabbit Red Rabbit

Prosa

 

Venerdì 9 Novembre 2018 ore 21:00

 

369gradi 

 

WHITE RABBIT RED RABBIT

di Nassim Soleimanpour

con Giuliana Musso

direzione generale Valeria Orani

 

 

 

 

White Rabbit Red Rabbit è un esperimento sociale in forma di spettacolo. L’attrice o l’attore che lo interpreta per un’unica volta, senza regia e senza prove, apre sul palco la busta sigillata che contiene il testo e ne condivide il contenuto con il pubblico. Chi accetta la sfida porta sul palco, con buone dosi di intraprendenza e ironia, un testo scritto dall’autore nel 2010 in un momento in cui non poteva comunicare con l’esterno del suo Paese, l’Iran. Giuliana Musso, attrice e autrice fra le maggiori esponenti del teatro di narrazione e d’indagine, ha accettato di partecipare a questo gioco teatrale contro ogni censura e ogni distanza geografica e culturale, in un incontro ravvicinato che lascia tracce profonde e che mette sullo stesso piano emotivo autore, attore e spettatore.